Iusy: La Giovane Internazionale a congresso

L’International Union of Socialist Youth, giovanile dell’internazionale socialista, ha da poco celebrato a Panama il proprio congresso. L’organizzazione, fondata nel 1907 e radicata in tutti i continenti, ha quindi rinnovato l’intero gruppo dirigente, con una bella staffetta alla vicepresidenza tra l’uscente Caterina Cerroni e Vittorio Pecoraro, entrambi membri di spicco dei giovani democratici. Questi ultimi, a dispetto dello scarso spazio nel dibattito pubblico interno, confermano ancora una volta di avere centralità sul piano internazionale e validità nel produrre nuova classe dirigente a tutti i livelli.
Le sfide da affrontare nella politica internazionale nel mondo post Covid saranno tante: dall’obbiettivo di rendere accessibili a tutti i vaccini al rafforzamento del multilateralismo, che negli ultimi anni ha indubbiamente avuto una pesante battuta di arresto. La IUSY non può quindi che ambire ad un ruolo di primo piano, contando sulle capacità e le aspirazioni di ragazze e ragazzi che credono più di ogni altro nel futuro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.