Categoria: Poesia

0

La Prostituta e il Patriota

Era l’alba di quel Quarantanove,Roma non aveva più trono e altare,pareva che iniziassero ere nuoveor che tutti potevano votare.  Tu allora non sapevi ancora nientequando un giorno per caso lo hai incontratofuori dal bordello:...

0

Sogno

Ti ho sognato l’altra notte. Stavamo insieme, e passavamo il tempo. Poi, mentre parlavamo ci siamo Avvicinati, mi hai sussurrato qualcosa, e abbiamo iniziato a ballare, o forse abbiamo fatto altro. Non ricordo. Ho...

0

Foglie

Cadiamo come foglie sugli errori del passato. Bruciamo come stelle nelle pagine di questo cieloda stracciare o da riempire. Cadiamo e ci frantumiamo. Pezzi di noi sparsi ovunque che nessuno ricompone. Frantumàti come scaglie...